21 marzo 2015

Spaghetti al nero di seppia

Ingredienti:
2 seppie con le loro sacche
400 gr di spaghetti 
1 spicchio d'aglio
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
150ml passata di pomodoro
1 peperoncino
Sale e pepe
Prezzemolo
Olio evo



Ho pulito le seppie e ho tolto le sacche avendo cura di non romperle. Le ho lavate e tagliate a listarelle.


In una padella ho messo un po' d'olio e ho aggiunto la cipolla finemente tritata e l'aglio schiacciato, ho aggiunto il peperoncino. Quando la cipolla risultava ben imbiondita ho aggiunto le striscioline di seppia e ho lasciato rosolare un paio di minuti, poi ho sfumato con il vino, ho aggiunto la passata di pomodoro, e infine ho rotto le sacche contenenti il nero nella salsa. Ho mescolato per amalgamare bene tutto e ho lasciato cuocere circa una decina di minuti aggiustatando di sale e pepe. Intanto ho messo a bollire l'acqua e vi ho buttato gli spaghetti. Ho scolato la pasta al dente e l'ho versata in padella nel sugo delle seppie.


Ho guarnito con qualche foglia di prezzemolo.

9 marzo 2015

Casseruola di pollo ai funghi


Ingredienti
600 gr di filetti di pollo
50 gr farina 00
250 gr funghi champignon
30 gr burro
50 ml panna da cucina
200 ml brodo vegetale
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe qb
Noce moscata qb
Prezzemolo qb


Ho cominciato tagliando a cubetti piuttosto grossolani il pollo, e l'ho infarinato. In una casseruola piuttosto capiente ho versato un filo d'olio e ho cominciato a rosolare il pollo, fino a farlo dorare completamente. Ho tolto dalla padella il pollo, e ho messo nella stessa casseruola il burro la cipolla tritata finemente, uno spicchio d'aglio schiacciato e i funghi affettati sottilmente, ho lasciato rosolare un paio di minuti, poi ho sfumato con il brodo.
Ho aggiunto alla casseruola anche il pollo, la panna il sale il pepe e la noce moscata e ho lasciato sobbollire un paio di minuti.
Ho versato tutto il contenuto della casseruola in una teglia in ceramica  e ho finito di cuocere in forno per circa 35/40 minuti a 180*
Ho servito tiepido con una decorazione di prezzemolo fresco.