21 novembre 2009

Risotto funghi e taleggio


INGREDIENTI:
320 g di riso , 200 g di taleggio, 40 g di burro, 200 g di finferli o pioppini, 1 cipolla piccola , 1 lt di brodo vegetale (carota- sedano -cipolla -alloro) ,parmigiano grattugiato qb, 1 bicchiere di vino bianco ,olio extravergine d'0liva q.b ,prezzemolo qb, sale, pepe qb



Ho preparato il brodo vegetale. Ho lavato i funghi e li ho messi in una casseruola, con un filo di olio evo e mezza cipolla tritata finemente, e ho lasciato insaporire per qualche minuto. Ho lasciato evaporare tutta l’acqua dei funghi , ho salato e pepato e ho aggiunto il riso. L'ho lasciato tostare per un minuto, infine ho sfumato con il vino bianco. Ho fatto evaporare il vino e poi ho aggiunto 2 mestoli di brodo vegetale bollente. Ho portato a cottura il riso aggiungendo, via via, il brodo necessario. A cottura del riso ho aggiunto il taleggio che precedentemente avevo tagliato a cubetti. Ho mescolato. Ho aggiunto il burro e il parmigiano e ho mantecato. Ho servito con una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente.

6 novembre 2009

Muffins al doppio cioccolato


Ingredienti:
120 gr di farina 00, 100 gr di burro morbido, 2 uova ,90 gr di zucchero, 1 cucchiaio di zucchero vanigliato, 4 cucchiai di cacao amaro, 1 bustina di lievito in polvere, 50 gr. di cioccolato al latte, 50 gr. di cioccolato fondente, un pizzico di sale, zucchero a velo qb

Ho preriscaldato il forno a 200°. Ho lavorato il burro fino a renderlo una crema e l'ho messo da parte. Con uno sbattitore elettrico ho lavorato le uova con lo zucchero, fino a farle diventare spumose. Ho unito lo zucchero vanigliato, un pizzico di sale, il cacao e il lievito. Sempre mescolando ho aggiunto la farina al composto di uova e zucchero, infine ho unito anche il burro. Ho spezzettato grossolanamente i due tipi di cioccolato e li ho mescolati al composto. Ho riempito gli stampini per muffins per 3/4 e li ho disposti su di una teglia. Ho abbassato la temperatura del forno a 170° e ho infornato i muffins per 15 minuti circa, controllando comunque la cottura con uno stecchino. Li ho lasciati freddare e li ho spolverizzati con lo zucchero a velo.