30 maggio 2009

Farfalle con crema delicata di zucchine



INGREDIENTI:
250 gr di Farfallette
4 zucchinette Genovesi
1\2 cipolla
olio extravergine d'oliva
sale pepe
Basilico
Parmigiano qb


Ho lavato le zucchine, le ho private delle estremità, ho tolto la buccia e le ho tagliate a cubetti.
In un pentolino ho messo un filo d'olio e la cipolla tritata finemente, poi ho aggiunto i cubetti di zucchina, e ho lasciato rosolare qualche minuto.
Quando le zucchine risultano ben rosolate ho aggiunto un 1\2 bicchiere d'acqua (più o meno), il sale, il pepe e ho lasciato cuocere 5 minuti.
Intanto ho messo a cuocere la pasta.
Quando le zucchine sono diventate belle morbide, e l'acqua si è quasi asciugata, ho aggiunto un cucchiaio di parmigiano grattugiato, ho mescolato bene e ,con il dorso della forchetta ho schiacciato il tutto.
Ho scolato la pasta al dente e l'ho condita con la crema di zucchine.
Infine ho grattugiato sopra alcune scaglie di parmigiano e ho finito con qualche fogliolina di basilico.

27 maggio 2009

Bocconcini di Maiale con fave

INGREDIENTI:
800 gr. di fave fresche
300 gr. di bocconcini di maiale
1 scalogno oppure 1 cipolla bianca
1\2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
olio extravergine d'oliva qb
sale e pepe qb
Ho sbucciato le fave e le ho private del peduncolo.
In una casseruola ho messo un filo d'olio extravergine, lo scalogno, che ho precedentemente affettato, e per ultimo ho unito la carne di maiale tagliata a dadini, e ho lasciato rosolare; Dopo qualche minuto, ho sfumato con il vino bianco, che ho fatto evaporare, e ho aggiunto le fave, quindi ho lasciato insaporire un altro paio di minuti.
Per finire ho unito un cucchiaino di concentrato di pomodoro, per dare colore.
Ho coperto il mio spezzatino con un po d'acqua, ho aggiustato di sale e pepe e ho lasciato cuocere fino a completa cottura della carne.
Ho servito tiepido.

21 maggio 2009

Tagliatelle Gamberi e Ananas

INGREDIENTI:
350 gr.di tagliatelle
300 gr.di gamberi sgusciati
250 gr. di pomodorini pachino
1\2 cipolla scalogno
80 ml di panna
1 noce di burro
1 ananas
1\2 bicchiere di succo d'ananas
brandy
prezzemolo qb
sale e pepe qb

Ho pulito e lavato i gamberi. Ho sbucciato l'ananas e l'ho tagliato a dadini.
In una padella ho messo a scaldare una noce di burro insieme alla cipolla tritata finemente, poi ho aggiunto i gamberi e ho lasciato rosolare per un paio di minuti, infine ho sfumato con il brandy.
Quando il liquore è evaporato, ho aggiunto l'ananas a pezzetti, e mezzo bicchiere di succo dell'ananas stesso.
Infine, ho aggiunto i pomodorini lavati, e privati della buccia, sale e pepe e ho lasciato cuocere una ventina di minuti.
Intanto ho messo a cuocere la pasta.
Al sugo preparato, ho aggiunto per ultimo la panna, ho continuato la cottura per un paio di minuti e poi ho spento il fuoco.Ho scolato le fettuccine e le ho passate direttamente nella padella con i gamberi e ho amalgamato bene il tutto.
Ho guarnito il piatto con qualche fogliolina di prezzemolo fresco e ho servito subito.

18 maggio 2009

Cheese-cake alla fragola

INGREDIENTI: (per una teglia di 20 cm)
200 gr di biscotti oro saiwa
75 g di burro
200 ml di panna da montare
250 ml di yogurt alla fragola
3 fogli di colla di pesce
1 vaschetta di fragole
1 cucchiaio di zucchero

Per preparare la base, ho tagliato il burro a dadini,e l'ho sciolto su fiamma bassissima, intanto ho spezzettato i frollini, e li ho tritati nel mixer. Ho messo i biscotti sbriciolati in una ciotola e vi ho versato dentro il burro sciolto, e ho amalgamato il tutto. Ho versato il composto ottenuto sul fondo di uno stampo rotondo (a cerniera di 20 cm di diametro), foderato con carta da forno, l'ho compattato con il dorso di un cucchiaio e l'ho lasciato raffreddare in frigorifero per 15 minuti.
Ho ammorbidito la colla di pesce in acqua fredda.
A parte ho versato mezzo dl di panna in un pentolino, l'ho scaldato su fiamma bassa,e ho unito la colla di pesce sgocciolata e strizzata, ho mescolato fino a che si è sciolta. In una ciotola ho mescolato lo yogurt con lo zucchero, fino ad ottenere un composto soffice e cremoso.
Ho montato la panna rimasta, e l'ho ho amalgamata al composto precedente, mescolando con movimento dal basso verso l'alto per non smontarla, e ho versato il tutto sopra la base di biscotti.
Ho livellato il tutto e ho decorato con le fragole tagliate a fettine.
Ho lasciato solidificare il cheese-cake in frigorifero per almeno 4 ore.

16 maggio 2009

Torta salata cotto e funghi



INGREDIENTI
2 rotoli di pasta briseè già stesa
100 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta
4 funghi champignon
1\2 cipolla
100 gr. di provola dolce
500 ml di latte
50 gr.burro
100 gr.farina
prezzemolo
olio evo qb.
un pizzico di noce moscata
sale e pepe qb.











Ho pulito e affettato i funghi, poi li ho messi in una padella con un filo d'olio e la cipolla tritata, ho lasciato rosolare qualche minuto, dopodiché ho spento la fiamma e lasciato che si freddassero.
In un pentolino ho preparato la besciamella, ho messo prima il burro, poi la farina, e a filo ho versato il latte, mescolando continuamente con l'aiuto di una frusta; per ultimo ho aggiunto un pizzico di sale e uno di noce moscata e ho lasciato intiepidire il tutto.
Ho tagliato il prosciutto a cubetti e l'ho aggiunto alla besciamella, poi ho unito anche i funghi preparati in precedenza, la provola dolce tagliata a dadini e ho concluso con qualche fogliolina di prezzemolo tritato; ho amalgamato bene il tutto.
In una pirofila da forno ho messo un foglio di carta forno, su cui ho steso una sfoglia di pasta briseè, ho modellato per bene e ho rifilato i bordi, poi ho spalmato la besciamella condita e l'ho ben livellata.
Ho posto sopra l'altra sfoglia di pasta briseè, ho richiuso per bene i bordi, e poi l'ho prima decorata con la losanga per crostate, poi l'ho spennellata con del latte.
Ho messo in forno già caldo a 160° per 35/40 minuti, finché la superficie non risulta ben dorata.
Ho servito la torta tiepida.

14 maggio 2009

Trancio di tonno con cipolle caramellate


Maggio è il periodo dei tonni, e sulla mia tavola non poteva assolutamente mancare il tonno in agrodolce. E' davvero qualcosa da provare ma è bene prima di comprarlo, assicurarsi la provenienza e soprattutto la freschezza.

INGREDIENTI:
4 tranci di tonno
3 cipolle bianche grandi
un po meno di 1\2 bicchiere di aceto bianco di vino
3 cucchiai di zucchero
farina 00 per impanare
olio d'oliva qb
sale qb

Ho lavato per bene il tonno e l'ho tamponato con della carta assorbente, dopodiché l'ho passato nella farina, insieme ad un pizzico di sale.
In una padella ho versato l'olio extravergine, e vi ho fritto i tranci di tonno, fino a doratura.
A parte in un' altra padella ho messo un filo d'olio evo, la cipolla tagliata a fettine sottili e l' ho lasciata appassire.
Quando la cipolla ha assunto un bel colore dorato, ho aggiunto lo zucchero e l'aceto, ho aggiustato con un pizzico di sale e ho lasciato cuocere per 5 minuti.
Appena le cipolle mi son sembrate quasi caramellate, ho spento il fuoco, e ho adagiato il tutto sulle fette di tonno. Ho servito il tutto tiepido.

12 maggio 2009

DolceFetta al Cacao

INGREDIENTI
300 gr di farina 00
200 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere di latte
3 uova intere.
3 cucchiai di cacao amaro
un pizzico di sale

Ho messo in una terrina lo zucchero e le uova ; ho aggiunto la farina setacciata, il lievito e il cacao.
Poi ho aggiunto il burro che ho precedentemente sciolto a bagnomaria, e il bicchiere di latte. Per ultimo ho aggiunto un pizzico di sale.
Ho amalgamato tutti gli ingredienti con la frusta fino a rendere il composto liscio e omogeneo.
Ho imburrato e infarinato uno stampo per ciambella e vi ho versato dentro il composto.



Ho infornato a 160° per 35 minuti circa , è bene non aprire il forno almeno per i primi 20 minuti.
Una volta sfornato e fatto raffreddare, ho ricavato delle fette e le ho servite cosparse con dello zucchero a velo.

11 maggio 2009

Farfalle con pesto alla Trapanese


INGREDIENTI
250 gr. di farfalle
3 pomodori maturi
30 g di mandorle sgusciate
foglie di basilico fresco
3\4 foglie di menta fresca
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
olio d'oliva
sale



Nel mortaio ho messo le foglie di basilico, quelle di menta, uno spicchio d'aglio sbucciato e ho cominciato a pestare il tutto aggiungendo a filo un po d'olio.
Quando tutti gli ingredienti risultano amalgamati e ben triti, ho aggiunto le mandorle e ho continuato a pestare. Per ultimo ho aggiunto il sale e il pecorino e ho messo il tutto da parte.
Su di un tagliere ho affettato il pomodoro a piccoli dadini . Ho aggiunto al pomodoro a dadini il pesto che avevo precedentemente preparato e ho mescolato insieme.
Ho messo a cuocere le farfalle, le ho scolate ben al dente e le ho condite con il pesto.

7 maggio 2009

Paccheri Pesce spada & Melanzane


INGREDIENTI
3 fette di pesce spada
400 ml di salsa di pomodoro
2 melanzane viola
1 cipolla
1\2 bicchiere di vino bianco
peperoncino in polvere
olio d'oliva extravergine
5 foglie di menta fresca
sale

Per cominciare, ho pulito e tagliato a cubetti le melanzane, le ho cosparse con un pugno di sale e le ho messe a scolare per 10 minuti, dopodiché le ho fritte in abbondante olio caldo e le ho adagiate su carta assorbente.
Intanto in una padella ho messo un filo d'olio e la cipolla tritata finemente, ho lasciato rosolare un minuto e poi ho aggiunto il pesce spada, che precedentemente ho lavato e tagliato a cubetti.
Ho rosolato il tutto per qualche minuto, alla fine ho sfumato con del vino bianco, che ho lasciato evaporare, e per ultimo ho aggiunto la salsa di pomodoro un pizzico di sale e uno di peperoncino e ho lasciato cuocere per 15 minuti circa.

Ho fatto cuocere i paccheri in acqua salata, li ho scolati al dente e li ho trasferiti nella padella con il sugo. Ho aggiunto le melanzane a dadini e ho saltato il tutto per un minuto.
Ho servito i paccheri accompagnati con delle foglioline di menta fresca.

5 maggio 2009

Muffin alle Nocciole

INGREDIENTI:
350 gr. di farina 00
150 gr. di yogurt alle nocciole
200 gr .di zucchero
2 uova
1/2 bicchiere di latte
2/3 di bicchiere di olio di semi
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
100 gr di nocciole (senza buccia) tritate grossolanamente
30 gr. di gocce di cioccolato

In una terrina, ho unito le uova e lo zucchero e con le fruste elettriche ho sbattuto bene il tutto.
Poi ho aggiunto l'olio, lo yogurt e la vanillina e ho continuato a mescolare.
Infine ho aggiunto la farina setacciata insieme al lievito, e ho amalgamato bene il tutto fino a formare un impasto abbastanza denso.

Per ultimo ho aggiunto le nocciole e le gocce di cioccolato.


In tutto ho riempito 12 stampini per muffin, in cui avevo precedentemente inserito i pirottini di carta.
Ho infornato in forno già caldo a 170° per circa 15/20 minuti.

3 maggio 2009

Crocchette di Merluzzo

INGREDIENTI
500 grammi di filetto di merluzzo
1 spicchio d'aglio
2 fette di pane raffermo
1 bicchiere di latte
1 cipolla
2 uova
1 cucchiaio di olio evo
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio di arachidi
farina e pangrattato per la panatura

In una padella ho messo un filo d'olio d'oliva e uno spicchio d'aglio spellato poi ho aggiunto i filetti di merluzzo, e ho fatto cuocere il tutto per 10 minuti.
Ho lasciato sgocciolare il pesce l'ho ridotto in piccoli pezzetti. In una ciotola ho messo le fette di pane insieme al latte ad ammollare.
In una terrina ho mescolato la polpa del pesce, con il pane strizzato, la cipolla tritata finissima, 1 uovo, sale pepe e il parmigiano grattugiato.
Ho formato delle palline grandi come noci, che ho prima infarinato, poi passate in un uovo battuto e poi nel pangrattato.
Ho fritto in abbondante olio di arachidi ben caldo e le ho scolate su della carta assorbente.


1 maggio 2009

Piccoli Sfizi


INGREDIENTI
1 chilo di farina 00
500 gr. di farina manitoba
1 bicchiere di olio di semi
30 grammi di sale
100 grammi di zucchero
2 cubetti di lievito
700 ml di acqua tiepida
1 uovo per spennellare

Ho sciolto il lievito in un po d'acqua tiepida. Poi nel contenitore dell'impastatrice ho messo le farine, l’olio, il sale e lo zucchero, i lieviti sciolti e infine un pò alla volta ho unito la restante acqua tiepida. Ho continuato a impastare per qualche minuto fino a formare un bel panetto.
Ho lasciato lievitare un paio d'ore e poi ho iniziato a formare delle piccole porzioni, con cui
ho preparato: calzoncini con mozzarella e prosciutto, pizzette, fagottini con mozzarella e salame, bocconcini con prosciutto crudo e mozzarella, e piccoli rollò con wurstel.

Ho messo il tutto a lievitare almeno per un'altra ora prima di infornare.
Ho spennellato con un uovo battuto e ho messo in forno per 35\40 minuti a 180°